11.12.18

Esiste davvero il Fumetto d'Autore? (07)





Risposta secca? Sì, certamente. Ma il Fumetto d'Autore non sono tutte le Graphic Novel; Il Fumetto d'Autore può risiedere anche in titoli seriali/commerciali. Proprio come nel cinema (un media estremamente vicino al fumetto) vi è il Cinema d'Autore, di sicuro anche nella controparte a fumetti c'è una narrazione superiore e più autoriale. E' evidentemente più difficile da scovare tra le varie proposte editoriali, ma esiste il Fumetto d'Autore. 

In passato - ammetto mestamente - abbandonai la lettura di fumetti, totalmente. Mi sbarazzai completamente dei titoli che avevo in casa. Il motivo? Ero annoiato nel leggere fumetti. Con il tempo ho compreso che in quel periodo mi ero fossilizzato su uno due editori e che leggevo solo storie stantie da troppi numeri. Poi quando ci fu il mio ritorno al leggere e collezionare Fumetti mi sono imposto di seguire solo il meglio del meglio, e se poi mi avanzavano i soldi (evenienza rarissima!) provare fumetti commerciali. Ho ricercato le storie con uno spettro di scelta molto ampio (in base al mio gusto, ovvio)... e finalmente sono anni e anni che leggere fumetti non mi annoia più e che il mio entusiasmo in merito mi ha spinto ad aprire il presente blog!

In conclusioni del viaggio (nel prossimo post verrà proposto un riassunto con i punti salienti delle varie puntate) non posso che non riproporvi la lista dei parametri che utilizzo per selezionare mese dopo mese i Fumetti Consigliati: titoli che reputo superiori alla media... Fumetto d'Autore?


1
L’autore/Sceneggiatore è il medesimo per tutta la
storia (o run)

2
Il disegnatore (preferibilmente) non cambia per tutta la storia

3
La sceneggiatura è di alto livello

4
I disegni sono il massimo possibile per quel tipo di storia

5
Non ci sono buchi narrativi o incongruenze

6
A termine della lettura vi è rimasto qualcosa dentro, di profondo

7
Solitamente la storia è giudicata dagli appassionati un Fumetto d’Autore (questa era facile…)