24.11.18

Graphic Novel e le probabilità (05)









Ricollegandomi al discorso di due editoriali fa (in alto i link alle puntate precedenti) siamo arrivati al pensiero che in qualche modo le Graphic Novel sono l'evoluzione ultima del Fumetto. Però, che sia chiaro, intendo evoluzione o miglioramento nel senso teorico non in pratica. Esistono infatti diverse graphic novel che non valgono la carta su cui sono stampate.

Il medium del fumetto, la nona arte, è relativamente giovane. Risulta inevitabile che con il passare del tempo il suo linguaggio possa migliorare e raffinarsi in qualità. L'enorme opportunità che possiede l'autore scrivendo graphic novel è la quasi assoluta libertà di espressione, gli sarà inoltre più naturale andare al nocciolo del suo messaggio, quello che dovrà arrivare al fruitore. Alcuni di voi - conoscendomi anche di persona - sanno bene come reputo fondamentale la libertà di espressione artistica. Mal digerisco le eccessive imposizioni agli autori/artisti in tutti gli ambiti creativi.

Per rendere il mio pensiero ancora più in sintesi... direi che se siete in dubbio tra l'acquistare una nuova serie a fumetti o una singola #graphic_novel comprate la seconda. Le probabilità sono molto più alte che non rimarrete delusi.