12.3.17

LOGAN: il miglior film della Marvel, ma non è della Marvel!




Nel 2008 è nata l’etichetta Marvel Cinematic Universe, che identifica i film cinecomics prodotti direttamente dalla Disney/Marvel (i Marvel Studios). Il primo film facente parte di questo universo narrativo al cinema è stato “Iron Man 1”.

Gli appassionati del fumetto americano furono molto speranzosi al riguardo, finalmente la Marvel avrebbe diretto e prodotto i suoi film! Avrebbero avuto il processo creativo sotto il loro totale controllo, e avrebbero presumibilmente valorizzato con dignità i comics di riferimento!
Purtroppo le cose non sono andate così, se siete attenti ed esaminate i film precedenti al Marvel Cinematic Universe (MCU) con quelli che ne fanno parte, scoprirete che non è cambiato pressoché nulla. Ovviamente si sono fatti passi da gigante al riguardo delle tecniche di riprese e agli effetti speciali. Ma le trame, le caratterizzazioni dei personaggi (gli eroi Marvel) sono state troppo superficiali.
E’ stato reso piatto ciò che era tridimensionale, banale ciò che era sofisticato.

Nel frattempo alcuni eroi Marvel erano (e sono ancora) fuori dal MCU, perché? A causa dei diritti acquisiti da altre major: Sony Pictures e 20th Century Fox. Questi supereroi sono gli X-Men tutti (compresi Wolverine), i Fantastici 4, Spider-Man (la Sony ha però trovato un accordo con la Disney e il Ragno finalmente farà sempre parte del MCU), e Deadpool.
Questa situazione assurda è uno dei grandi errori della Marvel e che a lungo periodo pagherà amaramente.
La DC/Warner nonostante sia partita in ritardo con il costruire il proprio universo di film prodotti autonomamente (sotto l’etichetta DC Extended Universe) ha un grande vantaggio! Tutti i suoi eroi, e ribadisco tutti, sono in loro controllo. La Warner potrà produrre qualsiasi film su qualsiasi eroe DC.




Torniamo alla Marvel. E’ da poco uscito anche in Italia Logan capitolo finale dedicato a Wolverine/Jackman. Non fa parte dell’universo MCU, ma è in continuity Fox. Bel casino, eh?
C’è da dire che è un film meraviglioso, da non perdere. Vi avevo parlato qui su quali elementi caratterizzano (a mio parere) un cinecomics ben fatto.
Logan li ha centrati tutti! Questo film ha ricevuto il voto di 92% su rottentomatoes.com (se non conosci questo sito, leggi qui), un giudizio più che meritato.
Il film è diretto da James Mangold che per questa volta è anche sceneggiatore e il risultato si vede! Il fumetto di base pare essere in parte Old Man Logan di Mark Millar (run sinceramente mediocre). Mangold è riuscito a prendere le caratteristiche vincenti di quel fumetto amatissimo, tra i fan di Wolverine, e a rendere un cinecomics un film quasi d’autore. E’ notizia recente che il regista è al lavoro su una versione in bianco e nero che verrà venduta in concomitanza dell’arrivo di Logan in DVD/Blu-ray e Digital!

E’ davvero difficile non essere entusiasti per questo film, ci sono tutti gli elementi per gridare al capolavoro… provare per credere.
E Marvel Studios ce la puoi fare... daje ;)