3.3.17

Gli anni dolci, Hiromi Kawakami




Tutto incomincia dal romanzo pluripremiato di Hiromi Kawakami, scrittrice giapponese e diventata famosa appunto per "Gli anni dolci" edito nel 2001.




Successivamente viene realizzato il graphic novel (manga) omonimo. In Italia è stato proposto in due volumi da Rizzoli Lizard. Entrambi i volumi sono ordinabili tramite i soliti canali di vendita.

La stessa Kawakami si occupa della sceneggiatura (coadiuvata da Jiro Taniguchi), i disegni sono affidati a Taniguchi. Jiro Taniguchi (morto l'11 Febbraio 2017) è stato un mangaka di primo livello. Il suo tratto elegante e quasi europeo si sposa perfettamente alla storia lieve, ma densa di significato, di "Gli anni dolci". 
Una giovane donna incontra dopo molti anni un suo professore, ora settantenne, e tra i due inizia un amicizia. Lentamente e dolcemente sboccerà l'amore fra i due. L'amore poetico, quello sublime, totalizzante.





Una lettura consigliata a chi:
- apprezza i romanzi di una volta, i cosidetti classici
- ama l'arte Jiro Taniguchi, qui in ottima forma!
- cerca una storia d'amore sincera.