22.12.16

DK, Astorina




Erroneamente si potrebbe pensare che il mondo dei comics è prettamente made in USA. Fino a due anni fa chi di voi avrebbe pronosticato la mossa di Astorina? La storica CE di Diabolik, infatti, ha portato un progetto molto ambizioso nelle fumetterie di Italia: DK (da non confondersi con Dark Knight di Frank Miller) il Diabolik ultimate (giusto per usare un termine familiare tra i lettori di comics).




La sceneggiatura è stata affidata a Tito Faraci e i disegni al mitico Giuseppe Palumbo
Il taglio tipicamente da comics: nel formato, nella carta e nella colorazione; anche soprattutto nell'utilizzo sapiente delle splash-page (come vedete nell'immagine).
I vari protagonisti oltre al Diabolik altro, sono tutti presenti: Ginko e l'immancabile Eva Kant, almeno graficamente. I loro nomi sono differenti e anche il loro ruolo.




La prima stagione è formata da 4 spillatini, ed è ancora disponibile con l'elegante cofanetto che contiene la cover variant del primo numero.
Astorina ha annunciato che nel 2017 arriverà la seconda stagione, e se la qualità sarà così alta, sono convinto che sarà un successo assicurato.